DA QUANDO HO INCONTRATO JESSICA di Andrew Norriss, Il Castoro ed. – 7 DICEMBRE 2016

14633706_1327314490634553_5245863794983036048_o

Recensione di Samuel (12 anni)

 

Da quando ho incontrato Jessica è un libro a mio parere molto profondo che rispecchia, in una storia di avventura paranormale, in modo semplice e diretto il tema della depressione tra ragazzi che si sentono “diversi” e incompresi avendo un difetto, o qualsiasi diversità fisiche o morali, ma che sono molto valenti nel proprio organismo.

Mette in evidenza il difetto principale dell’uomo: la paura (che può trasformarsi in odio) del diverso. Per me il romanzo vuole far capire ai ragazzi che l’uscita da quel “baratro”(come lo si definisce nel romanzo) di prese in giro, delusioni continue da parte di chi ti sta intorno eccetera, non deve essere un pretesto per cercare di isolarsi o addirittura di arrivare a ferire qualcuno o ferire te stesso, anzi esistono molti altri mezzi per riuscire a liberarsi da quel peso sulle spalle; per esempio in questo libro la venuta di Jessica incombe sul protagonista come un raggio di sole, perché è grazie a lei che riuscirà a liberarsi e a continuare la sua vita in modo normale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...