LA SIGNORA MEIER E IL MERLO di Wolf Erlbruch, Edizioni E/O – 9 dicembre 2016

15003326_1341809929185009_8412464406611654321_o

Questo libro inizia così:

“La signora Meier era sempre in pensiero.”

Una vita in pensiero non è una bella vita. Il marito sempre indaffarato in qualche altra attività non prende tanto sul serio le sue apprensioni. Poi, un giorno, la signora Meier trova un piccolo merlo e comincia a prendersi cura di lui. Ha sempre meno pensieri, se non indirizzati al piccolo merlo. Come potrà riuscire ad insegnare al merlo a volare?

Col grembiulone, i grandi polpacci, la pettinatura sempre a posto e la casa in ordine, la signora Meier decide che è il momento di osare e così si arrampica sull’albero col merlo. Riuscirà a farlo volare? Cosa farà?

Il finale non lo svelo, ma è d’una tenerezza sconvolgente. Vorrei essere io quella donnona fragile a cui si è dischiusa all’improvviso una via. Che è riuscita a far volare via i propri pensieri, usandoli nel modo migliore.

Erlbruch è il marito distratto della signora Meier, sempre intento a creare qualcosa, eppur presente che nell’ultima pagina chiede: “Allora, i miei due merli: avete volato?”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...