Corsi inverno: gennaio/marzo 2019

Alla fine, mettiamo una parte dei nostri corsi dell’inizio.
Sono una parte, che altri ci saranno in primavera.

Se volete informazioni in più,
chiamateci al 031 70071
oppure: associazionespaziolibri@gmail.com

In finale, che sta per iniziare, insieme a
Claudio Milani
Pia Mazza
Barbara Girardi Una Scodella Di Granoturco
Elisa Vettori
Sonia Basilico
Francesca Galimberti
Marigami
Matteo Gilberti
Izumi Fujiwara
Paolo Cabrini
Valentina Pellizzoni

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Annunci

LA BELLA STAGIONE DEI CORSI IN CORNICE

Sabato 8 settembre 2018
dalle ore 10
festeggiamo l’inizio della stagione!
Un programma fittissimo, con più di 25 corsi
da settembre 2018 a maggio 2019.

10 docenti saranno presenti sabato 8 maggio per spiegare i loro corsi e fornire qualche assaggio.

Inoltre solo sabato 8 settembre sarà possibile iscrivendosi ad un corso, pagare la tessera soci solo 5€.

Per il resto, tutto nel nostro solito stile:
grande festa!!
8-settembre-2018.jpg
Con:
Giuseppe GEP caserta
Claudio Milani
Paolo Cabrini
Marzia Molteni e Antonella Aquaro
Elena Bellocco
Linda Cavadini
Livio Falzone
Dorella Fallanca
Elena Governo
Pia Mazza

Un grazie speciale al nostro
art & copy Stefano Brenna

COLORI D’ACQUA di Monica Riva

COLORI D’ACQUA
Acquarelli di Monica Riva
Inaugurazione sabato 9 giugno 2018 ore 18

dal 9 al 22 giugno 2018

locandina monica riva.jpg

“…dipingere e disegnare è un’attività che mi ha sempre affascinato sin da bambina, ho sempre dipinto, utilizzando anche altre tecniche, ma in modo discontinuo, fino a che ho scoperto la magia dell’acqua e del colore che fondendosi insieme creano un turbinio di sensazioni, emozioni e immagini uniche e difficilmente replicabili”

SPAZIO LIBRI LA CORNICE / MUNARI MELOTTI

invito munari melotti

SPAZIO LIBRI LA CORNICE
MUNARI MELOTTI

L’arte è uno stato d’animo angelico
Invito all’inaugurazione della 
mostra mercato degli studenti e degli artisti
che hanno aderito all’iniziativa.

SABATO 17 MARZO ALLE ORE 16,30
Ogni opera viene venduta al prezzo di 5€

Il totale incassato nella vendita viene 
distribuito alle scuole aderenti come 
buono spesa libri da effettuare presso la nostra libreria.
La mostra vendita si terranno fino al 31 marzo 2018

Incontri Corsi MARZO!

Incontri Corsi MARZO!
Associazione Spazio Libri La Cornice
Segnateveli, condivideteli!!

Con Pia MazzaGioia Marchegiani, Mario Caniglia e il Coordinamento Comasco PacePaolo Nori, Maurizio Migliori, Elena Governo, Edgardo Franzosini, Dome BulfaroValentina Pellizzoni

MARZO-2018 (1).jpg

Presentazione del libro di Pietro Testori “Il segreto di un piccolo seme” 

Sabato 27 gennaio ore 18
Presentazione del libro “Il segreto di un piccolo seme” 
di Pietro Testori
illustrazioni dell’artista Valerio Gaeti.
Presenta Stefano Brenna.

Questo libro è un “gioco serio”. Parla di come un piccolo seme, in modo del tutto casuale, si ritrova a essere una splendida orchidea. Lo fa prima con un racconto, illustrato dalle opere di Valerio Gaeti, e poi con una riflessione scientifica che riassume l’attenzione, la dedizione e l’amore che Pietro Testori manifesta ormai da anni per la flora del territorio comasco. Una lettura piacevole per chi vuole intrattenersi con le abilità magiche della natura; una lettura fondamentale per chi, già meravigliato per passione, cerca nella natura nuove occasioni di studio.

pietro testori.jpg

GENITORI CON LO ZAINO allo Spazio Libri La Cornice

Spazio Libri La Cornice in collaborazione con Medicantù
vi invitano
mercoledì 24 gennaio alle ore 20,30
all’incontro
GENITORI CON LO ZAINO
Come gestire le difficoltà che si incontrano durante la vita scolastica.
Che tipo di difficoltà può avere un bambino a scuola?
Quando è necessario intervenire?

Una riflessione accurata sui problemi di apprendimento e le difficoltà scolastiche. Un’occasione per confrontarsi.

Ingresso libero.

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

INTRECCI  Corso con Francesca Galimberti

INTRECCI
Corso con Francesca Galimberti

La tessitura è un’attività tra le più antiche dell’uomo.
Nata per soddisfare un bisogno primario, quello di coprirsi, si è poi sviluppata nel corso dei secoli e in ogni parte del mondo ha trovato forme espressive diverse, tutte accumunate dalla tecnica base: l’intreccio dei fili.
Questo intrecciare i fili ha anche un forte valore simbolico. Si intrecciano i fili come si intrecciano relazioni.
Il lavoro manuale si è spesso caratterizzato dalla socializzazione. Nei cortili delle cascine di campagna le donne, terminati i lavori di casa, si riunivano a cucire, ricamare, rammendare. Erano momenti di condivisione dei pensieri e delle speranze.
Le due serate di intrecci saranno momenti di lavoro collettivo con l’utilizzo di materiali naturali.
Si realizzeranno pannelli che con il cambiare delle stagioni si potranno modificare e trasformare, aggiungendo o togliendo a piacere.

Associazione Culturale Spazio Libri La Cornice
info e iscrizioni: spaziolibrilacornice@gmail.com – tel. 031700571
Giovedì 18 e 25 gennaio 2018 ore 20,30
Costo 10 € per un incontro – 15 € per due + 5 € se non associati

fra ok.jpg

Siete pronti per il Repertorio dei Matti della città di Como con Paolo Nori?

nori.jpg

Siete pronti per il Repertorio dei Matti della città di Como?

Un corso di scrittura “senza sentimento”
ideato e condotto da Paolo Nori.

A breve i dettagli di date e costi. (info: spaziolibrilacornice@gmail.com – 031700571)

Uno abitava a Lambrate e considerava il suo quartiere il più bello del mondo. La gelateria più buona? A Lambrate. La birra? Solo al birrificio di Lambrate. La pasticceria siciliana migliore? Quella di Lambrate. Quando gli capitava di passare delle serate in un quartiere diverso, magari in Bovisa, si lamentava dell’enorme distanza da casa. Un tempo era stato fidanzato con un ragazza che prima viveva vicino a lui e poi si era trasferita al gallaratese ma la storia finì presto perché lui non sopportava le relazioni a distanza.

Repertorio dei matti di Milano
A cura di Paolo Nori
marcos y marcos

Ci dedichiamo con Edizioni Curci al ricco mondo 0-3 anni, con un laboratorio genitori/bambini e con una formazione super!

curciday.jpg

Sabato 11 novembre per il
Curci Day Edizioni Curci
saranno con noi
Alessandra Auditore e Francesca Bottone
per due imperdibili momenti.
10,30: laboratorio genitore – bambino 0-3 anni
11,30: formazione per genitori e insegnanti
Ingresso gratuito!
Posti limitati, prenotazione obbligatoria.

H 10.30: LABORATORIO PER BAMBINI, 0-3 ANNI
Destinatari: 12/15 nuclei genitore/i bambino (0-3 anni)

Le autrici, condurranno i bambini in un universo sonoro ricco e affascinante attraverso oggetti, strumenti musicali, ascolti, filastrocche, ninne nanne e canti da esplorare, conoscere e costruire.
La musica come gioco meraviglioso per stare insieme, per scoprire il mondo, per apprendere, ma anche come strumento e prezioso alleato per i genitori che si trovino in difficoltà nell’affrontare i momenti, a volte critici, della vita quotidiana: svezzamento, disturbi del sonno, cura di sé, capricci.
Frutto dell’esperienza consolidata delle autrici, entrambe mamme con formazione musicale e didattico-educativa, il laboratorio non richiede competenze specifiche né materiali o spazi dedicati.

Obiettivi:
• favorire la relazione, educativa ed affettiva, adulto-bambino
• condividere, fin da piccoli, sensazioni, emozioni ma anche esperienze e competenze
• apprendere rituali utili per superare piccole difficoltà e momenti critici (noia, stanchezza, pianto, capricci)
• sperimentare in maniera attiva varietà di generi, timbri e ritmi del linguaggio musicale
______________________________________________________
H 11.30: FORMAZIONE per GENITORI, EDUCATORI E INSEGNANTI

La Musica è un gioco da bambini… ma anche da mamme e da maestre!
Un incontro ricco di suoni, melodie, canti, ritmi, filastrocche, danze, esplorazioni di oggetti sonori, strumenti e ascolti musicali per cominciare a creare un piccolo repertorio comune da utilizzare a casa o a scuola.
Punto di partenza è l’attenzione alle proprie interazioni con il mondo sonoro e modalità di ascolto dell’altro per scoprire come la musica possa essere un alleato prezioso nella quotidianità, per aiutare ad affrontare la genitorialità e l’educazione dei bambini.
Uno spazio per mettersi in gioco, per ritrovarsi “nei panni” del bambino, per creare contesti di ascolto e produzione sonora mirati soprattutto alla scoperta di come la musica sia un linguaggio immediato e capace di creare sintonie e relazione.