Bisogna piantare semi di Paradiso Terrestre sulla Terra.

Due anni fa, poco prima di Natale, una signora non più giovanissima, ci chiede di poterla aiutare a trovare un libro del quale aveva solo l’immagine di una pagina.
“Mio nipote ha avuto questa immagine come titolo del tema che la sua professoressa gli ha dato da fare. Io l’ho vista e mi sono detta voglio sapere tutto di questo libro.”
Abbiamo subito individuato il libro da cui era tratta la tavola: “L’approdo” di Shaun Tan, Tunué Ed.
Quasi con commozione, l’abbiamo dato alla signora, che l’ha guardato con cura e che dopo pochi minuti ha deciso di ordinarne quindici copie. Per Natale avrebbe regalato a tutti quel libro.

Questa è solo una delle tante storie che nascono sotto i nostri occhi. Le nostre librerie sostengono i libri e gli autori, ma sono soprattutto luoghi di storie, questa ricchezza non è riproducibile se non in pochissimi altri analoghi luoghi di relazione.
In questi giorni in cui tutti si rammaricano per le centinaia di librerie chiuse, in cui si parla di sconti e di amazon, in cui tutti ci danno molti consigli su come gestire le nostre librerie, a volte davvero ottimi a volte un po’ meno.
Noi a tutto questo abbiamo pensato di reagire raccontando le nostre storie.
Faremo dei post sulle meraviglie che nascono qui grazie a chi entra in libreria: questo è, noi crediamo, ciò che occorre tutelare maggiormente e anche narrare.
Queste storie nascono nella relazione, nella vicinanza fisica, nell’imponderabile stupore che ci regala la realtà, nelle domande che una buona letteratura evoca e fa germinare.
Dice lo scrittore Giuliano Scabia che bisogna piantare semi di Paradiso Terrestre sulla Terra.
Questo fanno le librerie.

Se volete condividere questo nostro appello, ci farebbe piacere. Se ci fossero librerie che volessero cominciare a narrare le loro storie sarebbe meraviglioso.
Questo l’hastag:#storiedilibreria

L'immagine può contenere: 2 persone

Qui si gioca sul serio!

Sabato 12 gennaio 2019
dalle ore 16,30
qui si gioca sul serio!

Apriamo un po’ di giochi (da tavolo e giochi di carte) e giochiamo come non ci fosse un domani!

Inoltre sconto del 20% su pupazzi e giochi!

Ingresso libero, 
dai 3 anni in sù!

gioco.jpg

Allo Spazio Libri La Cornice si SGOMBRA tutto!! Per Trasloco!

Da sabato 27 maggio allo Spazio Libri La Cornice
si SGOMBRA tutto!!

Libri, disegni, cornici, incisioni, fumetti, giochi…. a prezzi incredibili! Super scontati!

Noi alleggeriamo il trasloco, voi arricchite il vostro nido.
Vi aspettiamo!

DAL 1 SETTEMBRE SIAMO IN VIALE OSPEDALE 8 SEMPRE A CANTU’!

Nessun testo alternativo automatico disponibile.

Locandina di Paolo Cabrini, Grazie!! 🙂