A SCUOLA CON GLI ALBI – Corso con Antonella Capetti

A-scuola-con-gli-albi CORSO

Associazione Spazio Libri La Cornice
Corso con Antonella Capetti

A scuola con gli albi

Insegnare con la bellezza delle parole e delle immagini

Il corso si strutturerà in due incontri di 3 ore ciascuno: il primo, giovedì 20 settembre, dalle 17 alle 20, il secondo giovedì 16 gennaio, dalle 17 alle 20.

Nei mesi che intercorreranno tra le due date, sarà possibile per i partecipanti iniziare o continuare la propria esperienza di utilizzo degli albi in classe, costruendo un ricco tessuto di esperienze che verranno condivise durante il secondo incontro.

Corso con Antonella Capetti 
Giovedì 20 settembre 2018 dalle ore 17 alle 20 
Giovedì 16 gennaio 2019 dalle ore 17 alle 20

Costi: 
un incontro € 60,00 + € 15,00 di iscrizione annuale 2018/19 all’Associazione Spazio Libri La Cornice

due incontri € 100,00 + € 15,00 di iscrizione annuale 2018/19 all’Associazione Spazio Libri La Cornice

Iscrizioni aperte 
Per iscriversi: spaziolibrilacornice@gmail.com – tel. 031700571

Il corso prende il nome dall’omonimo volume, che a settembre inaugurerà la collana “I topi saggi” della casa editrice Topipittori. Il libro documenta la pratica educativo-didattica della lettura in classe degli albi illustrati, in cui ogni storia diventa un magnifico pretesto per parlare della quotidianità, di storie fantastiche e suggestive, dei propri sentimenti, della relazione con i pari e con gli adulti, in una continua fruizione di letteratura di qualità e di una rappresentazione iconica stimolo per la creatività e la strutturazione di uno stile grafico-pittorico personale e non stereotipato. In questo modo, l’albo illustrato diventa non solo il mezzo attraverso cui insegnare e imparare, ma un compagno con il quale le bambine e i bambini acquistano con il tempo sempre maggior dimestichezza, praticando prima l’ascolto, poi la lettura autonoma, acquisendo quella capacità di leggere le immagini che tanta parte avrà nella costruzione di competenze elevate, quali la capacità di osservare e interpretare la realtà che ci circonda nelle sue molteplici forme e manifestazioni, e la costruzione di un pensiero originale e critico, che non manca di confrontarsi costantemente con l’altro da sé.

Durante il corso, ci confronteremo sulla lettura ad alta voce in classe, in particolare degli albi illustrati, condividendo le buone pratiche e costruendo insieme una ricca bibliografia, che possa diventare la base per una continua ricerca e un utilizzo efficace e fruttuoso degli albi.

Scopriremo come, attraverso di essi, sia possibile arricchire e rendere personale la produzione scritta, praticare una grammatica viva, comprendere e padroneggiare il linguaggio poetico, superare gli stereotipi.

A scuola con gli albi
Insegnare con la bellezza delle parole e delle immagini
di Antonella Capetti
TopiSaggi / Topipittori

Annunci

A scuola con gli albi di Antonella Capetti – I TopiSaggi / Topipittori

La prima presentazione del libro “A scuola con gli albi” – Insegnare col la bellezza delle parole e delle immagini di Antonella Capetti – I TopiSaggi – Topipittori,
E’ fissata per il 15 settembre allo Spazio Libri La Cornice con Antonella Capetti, Paolo Canton e Giovanna Zoboli!!

Segnatevelo!

37225270_10212719006791624_6203791199183044608_n.jpg

La collana I TopiSaggi una delle principali novità che Topipittori ha in serbo per i prossimi mesi. La casa editrice, nata nel 2004 e specializzata nella pubblicazione di albi illustrati, vuole così rispondere a un’esigenza non ancora soddisfatta: fornire strumenti per aiutare chi vuole utilizzare gli albi per la promozione della lettura nelle scuole e nelle biblioteche, ma anche in famiglia. «Negli ultimi anni l’interesse per la letteratura per ragazzi, e per gli albi illustrati in particolare, si è diffuso moltissimo – racconta Paolo Canton, socio fondatore della casa editrice insieme a Giovanna Zoboli –. La nuova collana ospiterà titoli in cui si tratterà l’aspetto pratico dell’utilizzo degli albi illustrati con i ragazzi, in contesti sia didattici che ludici. E partirà con La scuola degli albi di Antonella Capetti, un libro che affronterà l’utilizzo della letteratura illustrata all’interno delle classi della scuola primaria, attraverso l’esperienza pluriennale di un insegnante.

I TopiSaggi per tutti!

Il campanellino d’argento con Gioia Marchegiani – Topipittori

Il campanellino d’argento di Maria Lai
con le illustrazioni di Gioia Marchegiani
Topipittori

Sabato 3 marzo 2018 ore 16,30 
Presentazione del libro di Maria Lai
con l’illustratrice Gioia Marchegiani.
Mostra delle tavole originali, laboratorio gratuito,
per tutti i bambini di tutte le età.
Ingresso libero

GIOIA-MARCHEGIANI (1).jpg

Sette righe su Caccia

Sette righe su Caccia
di Giampaolo Mascheroni

21271218_1680481721984493_3877818119663590669_n.jpg

La fotografia, mi pare, si dedichi con assiduità a rubare l’anima al soggetto che immortala. È dedito a questo tipo di caccia anche Massimo: con smalti su tavole di legno congela diversi rappresentanti del mondo animale in atteggiamenti e situazioni poco usuali. Quelle immagini, poi (misteri della pittura), nelle nostre menti si rianimano e si divertono a raccontarci storie su storie.
Sono anni che non frequento più il Museo di storia naturale di Milano: ormai i miei figli sono cresciuti. Mi accontento delle finestre che Massimo Caccia apre su quel mondo: guardo un suo quadrotto, diventa una fetta appetibile di diorama, ci sogno sopra e mi ci perdo dentro.

Sabato 16 settembre ore 17,30
Presentazione del libro LA LUCERTOLA E IL SASSO 
di Giovanna Zoboli e Massimo Caccia
Topipittori
e inaugurazione della mostra delle tavole originali.

CALENDARIO-INAUGURAZIONE.jpg

Sabato 16 settembre Inaugurazione

Spazio Libri La Cornice
inaugura la nuova sede
in Viale Ospedale 8 a Cantù!
Siete tutti invitati sabato 16 settembre 2017
dalle ore 10 a sera!

Con i Topipittori Paolo Canton e Giovanna Zoboli – Massimo Caccia – Claudio Milani – Pia Mazza di Fata Morgana – Paolo Cabrini – Bruno Venturini e tanti altri amici a festeggiare con noi!

Letture – laboratori – racconti – musica e tanto tanto altro!
Aperitivo offerto da La cascina di Mattia

Venite venite a festeggiare con noi!

Fra qualche giorno il programma completo della giornata. Fitto fitto.

MANIFESTO-INAUGURAZIONE-def.jpg

illustrazione di Massimo Caccia, La lucertola e il sasso, Topipittori
realizzazione grafica del manifesto di Stefano Brenna

Imperdibile la presentazione in prima assoluta di “Che bello!” con l’autrice Antonella Capetti e l’editore Paolo Canton, allo Spazio Libri La Cornice a Cantù in via per Alzate 9: lettura, merenda, laboratorio, dalle 16.30 alle 18.30. Partecipate!

«Chi ha scelto le parole di questo libro conosce bene i bambini e sa che quando si tratta di domande non è impossibile imboccare scorciatoie. Sa che ogni volta che si accende la scintilla della conoscenza si deve seguire la luce che emana e che porta dritti al centro del mondo sconosciuto.» Grazie a Elisabetta Cremaschi per questa bellissima recensione a “Che bello!” di Antonella Capetti e Melissa Castrillon, da oggi in tutte le librerie.

LA DOMANDA DELLA BELLEZZA di Elisabetta Cremaschi

che-bbello

Quest’incontro è per noi più che la presentazione di un libro.
E’ una festa. E’ la celebrazione delle relazioni che nascono intessute e curate giorno dopo giorno, a partire dalla genesi di questo libro stupendo.
E’ la voglia di puntare i riflettori su un’amica mossa dalla passione e dalla voglia di esplorare sempre un passo più avanti.
Vi aspettiamo.

Sabato 25 febbraio
Ore 16,30
incontro con
Antonella Capetti
per la presentazione del suo libro
“Che bello!”
illustrato da Melissa Castrillon
Topipittori
sarà presente anche
l’editore Paolo Canton

Antonella Capetti è nata a Grosio, in provincia di Sondrio, il 25 settembre 1967. Ha cominciato a leggere prima dei 5 anni e non ha più smesso. A 20 anni ha iniziato a insegnare nella scuola dell’infanzia, dov’è rimasta per 17 anni. Poi è passata alla scuola primaria, dove dal 2004 insegna italiano. La passione per la lettura, e soprattutto per gli albi illustrati, caratterizza da sempre il suo lavoro: dal 2013 le attività con i suoi alunni sono quotidianamente documentate sul blog Apedario, in cui racconta la sua scelta di insegnare a leggere e scrivere utilizzando gli albi. Ha pubblicato filastrocche e brevi storie. Ma il libro di cui fino ad ora è più orgogliosa è autoprodotto e raccoglie 108 poesie scritte e scelte dai suoi 54 alunni.

Melissa Castrillon vive a Cambridge dove lavora come illustratrice freelance. Nata nel 1986 da madre inglese e padre colombiano, è cresciuta in una cittadina vicino a Londra. Ha passato i primi anni della sua vita a disegnare e arrampicarsi sugli alberi, ora trascorre gran parte del suo tempo sognando di disegnare e arrampicarsi sugli alberi.
Nel 2009 Melissa ha conseguito la laurea triennale e, nel 2014, la laurea specialistica in illustrazione alla Cambridge School of Art. Attualmente si dedica all’illustrazione a tempo pieno, sia nei libri per bambini sia nell’illustrazione editoriale. L’amore per la serigrafia e i colori forti sono una costante nel suo lavoro. Ha collaborato con editori da entrambi le parti del globo, da Faber & Faber a Penguin Random House, Templar, Groundwood books, Simon & Schuster e Topipittori.

Presentazione dell’albo Sole Luna Stella di Kurt Vonnegut

vonnegat3

Sabato 15 ottobre ore 18, allo Spazio Libri La Cornice di Cantù, c’è l’incontro con l’editore Paolo Canton e presenteremo il libro SOLE LUNA STELLA di Kurt Vonnegut, con le magnifiche illustrazioni di Ivan Chermayeff.

Leggerà per noi Alberto Riolo

Traduzione di Monica Pareschi
Copertina di Riccardo Falcinelli
Adattamento grafico Anna Martinucci
Topipittori
Incontro gratuito.

Pubblicato da Hutchinson nel 1980 con il titolo Sun Moon Star, questo gioiello della letteratura americana recentemente riscoperto è, per la prima volta, pubblicato in Italia. Vonnegut racconta la notte di Natale e la nascita del Creatore e lo fa in modo magistrale da una prospettiva insolita: ironica e poetica allo stesso tempo. Ivan Chermayeff fa lo stesso con illustrazioni essenziali. Il risultato è un capolavoro assoluto di precisione e incanto.         

Kurt Vonnegut è una delle voci più singolari della letteratura americana. Nato nel 1922 a Indianapolis, studiò all’Università di Chicago e all’Università del Tennessee. Durante la seconda guerra mondiale, venne fatto dai prigioniero dei tedeschi e assistette ai bombardamenti della città di Dresda. A questa esperienza s’ispira la sua opera più celebre e influente, Mattatoio n. 5. Gli scritti di Vonnegut spaziano in generi diversi: dal romanzo, al racconto, al saggio, alla pièce teatrale, all’articolo giornalistico e alla corrispondenza, alcuni dei quali pubblicati postumi. Sole luna stella è il suo unico libro per bambini.
 
Ivan Chermayeff è tra i più noti e prolifici graphic designer, artisti e illustratori degli Stati Uniti. Dopo essersi laureato a Yale, ha fondato insieme a Tom Geismar lo studio Chermayeff & Geismar, dando vita a centinaia di loghi e icone divenuti famosi in tutto il mondo. Tra i numerosi riconoscimenti ottenuti nel corso della sua carriera ci sono la Yale Arts Medal, la Medaglia d’Oro dell’American Institute of Graphic Arts e della Society of Illustrators e la carica di membro del consiglio di amministrazione del MoMa, che ha svolto per circa vent’anni.
 
Monica Pareschi vive a Milano, dove traduce e lavora come editor di narrativa per le maggiori case editrici. Ha tradotto e curato, tra gli altri, Doris Lessing, James Ballard, Bernard Malamud, Paul Auster, Alice McDermott, James Hogg, Muriel Spark, Willa Cather, Edith Wharton e Shirley Jackson. Per Neri Pozza cura la collana Le Grandi Scrittrici, dedicata ai classici femminili, in cui è uscita di recente una sua nuova traduzione di Jane Eyre di Charlotte Brontë. Attualmente è impegnata in una nuova traduzione di Wuthering Heights per i Classici Einaudi. Suoi racconti e interventi sono apparsi su diverse testate. Tiene corsi e seminari di traduzione letteraria e editing in diverse università. È autrice di E’ di vetro quest’aria, Italic Pequod, Ancona, 2014, per il quale ha vinto il Premio Renato Fucini 2014, dedicato alla narrativa breve. Ha inoltre ricevuto una menzione speciale al Premio Arturo Loria 2014, ed è stata finalista al Premio Bergamo 2015. Vive a Milano con suo figlio Enthry.
Si prega di posteggiare all’esterno del cortile.
Parcheggio consigliato: dietro il negozio Piacere Terra. (vedi piantina)

mappa-cornice

Spazio Libri La Cornice
via per Alzate, 9
22063 Cantù (Como)
tel. 031 700571 cell. 3421890448
orario: martedì-sabato 9,00-12,30 / 15,00-19,00
Il laboratorio la Cornice nasce nel 1987. Inizialmente l’attività si è basata essenzialmente sull’assemblaggio di cornici, successivamente il laboratorio ha inaugurato una sua galleria che ospita opere di vari artisti. La Cornice organizza periodicamente mostre personali e collettive degli artisti presenti nel suo catalogo. Inoltre da alcuni anni è stato introdotto uno spazio libri che ospita volumi di piccoli e micro editori, per lettori da 0 a 99 anni.